Arte. bellezza e natura

01/10/2021 - 31/12/2022

Via(E)

Descrizione attività

Giorno 1

• Arrivo a Canelli, città dello spumante, e visita guidata alle “Cattedrali Sotterranee”, chilometri di cantine scavate nel tufo tutt’ora in attività nel cuore del territorio Unesco. Trasferimento ad Asti e tour del centro storico. Asti è conosciuta nel mondo per il suo Palio, il più antico d’Italia, e per aver dato i natali al poeta Vittorio Alfieri e a Giovanni Pastrone, pioniere del cinema moderno.

• Check-in in un’affascinante e signorile struttura non lontano da Casale Monferrato. • Nel pomeriggio visita in autonomia al Santuario di Crea e al parco del Sacro Monte.

• Il Sacro Monte di Crea (Serralunga di Crea), con i Sacri Monti di Piemonte e Lombardia, è riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità. È composto dal Santuario, 23 cappelle, 5 romitori e sorge su un luogo di antico culto mariano.

• Fu costruito fra il 1589 e il 1612, con un’ulteriore fase costruttiva negli anni 20 dell’Otto- cento con l’apporto artistico di grandi maestri della scultura.

• Al termine della visita merenda sinoira presso la Grignolinoteca, ristorante che offre ottima cucina locale, proprio sulla piazza del Santuario.

• Cena libera e pernottamento.

Giorno 2

• Colazione in hotel e partenza verso Cella Monte con i suoi infernot.

• Il territorio è caratterizzato da un paesaggio a prevalenza di aree boschive, vigne e coltiva- te a cereali. Il Comune di Cella Monte fa parte dell’area “Monferrato degli infernot” e ha ottenuto il riconoscimento Unesco come patrimonio dell’umanità per i “Paesaggi vitivinicoli del Piemonte: Langhe, Roero e Monferrato”. È un piccolo borgo sulle colline del Monferrato, le cui origini risalgono al XVII secolo e in cui si respira lo spirito autentico della tradizione monferrina.

• Arrivo in una cantina a conduzione familiare. Visita della cantina storica e del suo infernot con un’approfondita spiegazione sui vini del territorio.

• Al termine della visita degustazione dei vini di produzione accompagnati da un tagliere di salumi.

• Pranzo libero e trasferimento ad Altavilla Monferrato.

• Visita di una delle più antiche distillerie della zona. L’azienda ha radici storiche importanti: da 7 generazioni qui si tramanda la tradizione dei distillatori monferrini, accreditandosi come una delle grapperie più prestigiose e premiate, sia in Italia e sia all’estero.

• Cena libera.

• Pernottamento.

Giorno 3

• Prima colazione e check-out.

• Partenza per Volpedo e visita alla pieve ro- manica di San Pietro.

• La pieve è citata per la prima volta in una pergamena del 965 conservata presso l’archivio Capitolare di Tortona.

• Partenza per Tortona e visita alla Pinacoteca del Divisionismo.

Costituisce l’unico progetto museale interamente dedicato al Divisionismo. Centrale è la figura di Giuseppe Pellizza da Volpedo (28.07.1868 - 14.06.1907).

• Arrivo a Breme: piccolo borgo medievale situato su un’altura della terra di Lomellina alla confluenza dei fiumi Po e Sesia. Meta di numerosi turisti alla scoperta di interessanti monumenti storici, ma soprattutto delle sue peculiarità naturalistiche.

• Check-in presso un casale risalente alla fine dell’800.

• Cena libera e pernottamento.

Giorno 4

• Prima colazione in B&B.

• Noleggio bike e partenza per il tour ad anello “pedalando nel Romanico”: Breme, Valle, Pieve di Velezzo, Lomello, Breme.

• Durante il tour pranzo presso un agriturismo, situato in una cascina risalente al 1716, testimonianza della vita di corte del tempo trasmessa dalla famiglia che vive e tramanda storie e tradizioni da diverse generazioni. Attraverso i loro racconti e una piccola area allestita con pezzi d’epoca si verrà catapultati nel mondo di 300 anni fa.

• Cena libera e pernottamento nella tenuta.

Giorno 5

• Colazione nel B&B e check-out.

• Visita guidata alla Pila, un antico magazzino del riso trasformato in un ambiente inusuale e suggestivo ove è possibile ammirare gli strumenti per la trasformazione del riso grezzo in riso bianco e un’antica pila in legno. Nel- le sale dell’edificio vengono ospitate mostre dedicate all’arte, alla moda e al design, tra le quali quella permanente di Ken Scott, stilista degli anni ’60-’70.

• Al termine visita guidata al Castello Beccaria. Castello risalente al XIV secolo, è sicuramente il più antico e il più grande di tutto il territorio della Lomellina. Chiamato così per l’infeudamento della famiglia Beccaria, nel corso dei secoli passò sotto la proprietà di diverse famiglie fino ad arrivare ai Maccarini, i quali abitano ancora oggi in alcune sale del castello. Rimase disabitato solo durante il periodo fascista, quando divenne quartier generale delle truppe del regime e ancora oggi è presente una sala all’interno del castello che ricorda tale periodo storico.

• Rientro.

Prezzo

399.00 €
PREZZO B2C (MIN 2 PAX) A PARTIRE DA € 399 A PERSONA QUOTAZIONI E DISPONIBILITÀ SARANNO VERIFICATE E CONFERMATE AL MOMENTO DELLA RICHIESTA
 

Per tariffe confidenziali e B2B contattare direttamente l'operatore che propone il pacchetto.
 

Informazioni

Info e prenotazioni

commerciale@viaeperviaggiare.it

La quota comprende

• 2 pernottamenti in camera doppia con prima colazione a Casale

• 2 pernottamenti in camera doppia con prima colazione a Breme

• 1 merenda sinoira presso la Grignoliteca di Crea

• 1 visita e degustazione presso cantina Cella Monte

• 1 visita e degustazione in distilleria

• Ingresso a Pieve di Volpedo 

• Ingresso a Pinacoteca del Divisionismo

• Noleggio bike

• 1 pranzo in agriturismo (bevande incluse) • Visita guidata alla Pila Eventi

• Visita guidata al Castello Beccari 

La quota non comprende: 

• Transfer, eventuale tassa di soggiorno, extra, spese personali e tutto quello che non è indicato a la voce La quota comprende

• Assicurazione medico bagaglio

• Assicurazione annullamento 

Organizzazione tecnica e RC by

Stile Divino Italy (*) & Dafne Viaggi

(*) Via Vittorio Emanuele II, 37 12060 Verduno CN 

 

www.stiledivinoitaly.com - PI 03612160048

ln_comuni_interessati

Serralunga di Crea, Cella Monte, Volpedo, Canelli, Tortona, Altavilla Monferrato, Asti, Casale Monferrato

Indirizzo e contatti